Benvenuto

18/02/2015

Orecchiette alle cime di rapa

Le orecchiette alle cime di rapa è uno dei piatti più caratteristici della tradizione contadina pugliese, in particolare della provincia di Bari;
è un piatto semplice nella preparazione, e allo stesso tempo dal sapore unico; il segreto di tale piatto sta nel cuocere in maniera ottimale la verdura che viene bollita insieme alla pasta affinché quest’ultima possa assorbirne i sapori;
un tocco finale è dato dal sapore penetrante delle acciughe e del peperoncino; in alternativa al peperoncino può essere usato l’olio santo che è un olio extra vergine di oliva aromatizzato al peperoncino fresco.


Pasta "Strascinate" / Cime di rapa stufate gr350 / diavoletti in olio santo q.b. / Olio extravergine di oliva Cime di Melfi q.b./ Aglio / Pan grattato / Sale


Ricetta per 4 persone

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 15 minuti

Difficoltà: Facile

 

Ingredienti:

  • 500 gr di pasta artigianale “Strascinate”
  • 350 gr di cime di rapa stufate
  • 4 filetti di acciughe (alici) sott’olio
  • olio extra vergine di oliva q.b.
  • peperoncino q.b.
  • 1 spicchio di aglio
  • pan grattato q.b.
  • sale q.b.

 

Preparazione

  1. In una padella versare l'olio extravergine di oliva e far rosolare dell'aglio;
  2. Tolto l’aglio aggiungere le cime di rapa cotte  e qualche filetto di acciuga, profumando il tutto con un spicchio di aglio tritato;
  3. Nel frattempo cuocere in acqua bollente le orecchiette;
  4. Una volta cotte scoliamo le orecchiette nella padella facendole mantecare con il saporito soffritto a base di acciughe sott’olio che abbiamo preparato;
  5. Per ultimo si aggiunge un po’ di pan grattato secco, e se si desidera un po’ di peperoncino.
  6. Ed ecco pronto un piatto dal sapore unico!